12 febbraio 2017 – Laura Dalla Montà e Marco Pettenazzo brillano nel cross di Parco Bembiana a Monterosso di Abano Terme

(Daniele Pagnutti) Marco Pettenazzo e Laura Dalla Montà sono stati i grandi protagonisti del cross di Parco Bembiana ad Abano Terme, seconda prova del campionato provinciale di corsa campestre per società Fidal; la competizione – organizzata dalla Vis Abano – era valida anche quale prova unica per l’assegnazione dei titoli individuali 2017 per tutte le categorie. Davvero splendido lo scenario di gara – prospiciente Villa Bembiana a Monterosso – accettabile il meteo (umido, ma non troppo freddo), allentato e un po’ pesante il terreno, poiché le piogge di inizio settimana non erano ancora state completamente assorbite.

Nel cross maschile (sulla distanza di 5 chilometri) il campo di partenza era affollatissimo per la presenza degli atleti di Rovigo (la gara assegnava anche i loro titoli individuali) e dei vigili del fuoco, anch’essi impegnati nel loro campionato societario. Ma bastavano poche centinaia di metri e Pettenazzo s’involava in una cavalcata solitaria sul piede di circa 3′/km, un ritmo insostenibile per gli altri; alle sue spalle si formava un gruppetto con Piccolella, Marchetta, Martellato, Ragazzo, Bedin e Petrin. Mentre il mezzofondista dell’Atletica Città di Padova faceva il vuoto e dominava, la lotta per la piazza d’onore era molto incerta: alla fine emergeva Nicolò Ragazzo, un ottimo junior della Vis Abano, mentre Luca Piccolella (altro junior del Cus Padova) chiudeva terzo battendo in volata il rodigino Marchetta, Petrin e Michele Bedin, che si confermava indiscusso campione provinciale dei Vigili del Fuoco.

Anche la gara femminile (sui 4 chilometri) aveva in Dalla Montà una indiscussa dominatrice, ma fino a circa metà percorso le opponeva una grande resistenza (nonostante il doppio degli anni!) la grande Silvia Sommaggio. Dietro questa coppia emergeva l’ottima allieva cremisi Camilla Gianese, che staccava il resto del gruppo e conquistava il terzo posto, oltre che il titolo di categoria. Appassionante la gara fra le atlete giù dal podio, risolta da uno sprint che classificava nell’ordine Scremin, Legnaro e Rigoni.

Come detto, la gara assegnava i titoli individuali; ecco perciò l’elenco completo dei campioni provinciali padovani di cross. Uomini: Davide Compagno (ragazzi), Lothar Antonio Bezzon (cadetti), Riccardo Martellato (allievi), Nicolò Ragazzo (juniores), Giorgio Lovo (promesse), Marco Pettenazzo (seniores), Matteo Trevisan (M35), Claudiu Ioan Ardelean (M40), Roberto Donà (M45), Devide Oliviero (M50), Massimo Masin (M55), Giovanni Rizza (M60), Giancarlo Amadori (M65), Walter Nucibella (M70). Donne: Francesca Maddalena (ragazze), Camilla Padalino (cadette), Camilla Gianese (allieve), Silvia Pollis (juniores), Laura Dalla Montà (seniores), Daria Legnaro (F40), Silvia Sommaggio (F45), Chiara Davirno (F50), Maria Eugenia Tosetto (F60).

Fotogallery in arrivo

Per i risultati completi clicca QUI

Salva

Info su Daniele Pagnutti

Ho 60 anni e vivo a Padova; faccio il giornalista dal 1983. Attualmente collaboro con il Gazzettino di Padova e con la rubrica televisiva "Verde a NordEst". Svolgo anche attività di ufficio stampa. Mi piacciono vari sport, fra cui il podismo, che ho iniziato a seguire in modo continuativo nel 2008. E mi sono così appassionato da imbarcarmi in questa impresa, senza la pretesa di sfidare i supercolossi del settore...
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento